Condividi su

Prima Visita di Medicina Estetica

Check up medico-estetico di una prima visita di Medicina Estetica Roma e Latina

Qualsiasi atto curativo del Medico, dal prescrivere un farmaco al fare un intervento chirurgico, deve essere necessariamente preceduto da un'attenta valutazione (visita medica) che prevede un esame anamnestico per conoscere la storia clinica del paziente, esami clinico-strumentali adeguati per conoscere lo stato di salute dell'intero organismo e in fine la diagnosi per individuare le cure più appropriate.

Anche una Visita di Medicina Estetica deve seguire questo iter per identificare la vera origine dell'inestetismo lamentato e individuare il percorso più idoneo per correggere l'inestetismo stesso: in questo modo si otterranno i risultati migliori e si limiteranno le recidive.

Come recita al punto 2 il Decalogo per conoscere la Medicina Estetica, bisogna "diffidare dei medici che non fanno una visita diagnostica completa prima di effettuare qualsiasi trattamento. Il medico deve spiegare bene tutto quello che pensa di fare, i limiti e le complicanze possibili."

Check up! Come funziona

Oltre ad una valutazione della storia clinica, comprende:

  • Esame della postura
  • Esame della massa grassa e magra
  • Esame della quantità di acqua
  • Esame della circolazione venosa delle gambe
  • Ecografia del tessuto adiposo (per fare diagnosi di cellulite e per valutare le strategie nutrizionali più idonee)

  • Check-up della pelle che prevede:
    Misurazione dei lipidi cutanei
    Misurazione dell'idratazione cutanea
    Misurazione del pH cutaneo
    Test di sensibilità
    Test di reattività
    Esame obiettivo con Luce di Wood per studiare le macchie, i comedoni e le squame
    Ecografia della cute con sonda ad alta frequenza per la valutazione del grado di invecchiamento della pelle

Al termine della visita, che ha una durata almeno di 1h e 30 minuti, viene formulata la diagnosi medico estetica che identifica le problematiche del paziente, e viene redatto in maniera personalizzata un progetto di prevenzione che contiene suggerimenti per:

  • Corrette abitudini alimentari
  • Corretta pratica dell'attività fisica
  • Convivenza con lo stress
  • Manutenzione quotidiana
  • Prevenzione dell'invecchiamento cutaneo

E, soprattutto, viene proposto il Progetto di correzione personalizzato per risolvere nella maniera più efficacie l'inestetismo.

Chiamaci al numero 06 83 52 38 72 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina