Condividi su

Fotoringiovanimento IPL

Trattamenti Medicina estetica Roma Latina Fotoringiovanimento IPL: con luce pulsata Intensa la macchia non c'è più

Con il termine "Fotoringiovanimento IPL" si fa riferimento a quei trattamenti di medicina estetica non invasivi del pigmento rosso o marrone della pelle che lasciano la consistenza della pelle più liscia e uniforme, conferendole un aspetto più giovanile. I trattamenti di fotoringiovanimento del viso a luce pulsata sono un modo sicuro ed efficace per migliorare i segnali di invecchiamento di viso, collo e mani. Il trattamenti vengono eseguiti da un medico esperto in medicina estetica o da un membro dello staff che ha ricevuto l'adeguata formazione.

Come funziona

La IPL consiste nell'emissione di flashes di luce policromatica (a differenza del laser che è monocromatico) non collimata e non coerente (sempre a differenza del laser), che viene "tagliata" da appositi filtri per poter selezionare la lunghezza d'onda più utile. Emessa sulla cute, con le dovute regolazioni, determina il fenomeno della "fototermolisi selettiva" (cioè con la luce si determina il riscaldamento e la "lisi" di quelle lesioni che hanno un colore in grado di catturare senza respingere la luce). Facciamo un esempio: se il flash di luce colpisce un foglio bianco viene respinta e non determina alcun effetto dannoso sul foglio stesso. Se la stessa emissione colpisce una macchia nera su foglio, questa la assorbe e si riscalda al punto di potersi incendiare.

Effetti

Sulla cute e sui suoi annessi (peli) la IPL può determinare un assorbimento da parte delle macchie scure con disgregazione dei depositi di melanina e progressiva scomparsa della macchia. Il riscaldamento del derma determina un rimaneggiamento del collagene e uno stimolo sui fibroblasti con conseguente miglioramento dell'aspetto della pelle.

Controindicazioni

Pelli scure, pelli abbronzate, lesioni ipercromiche cutanee di natura indeterminata.

Effetti collaterali

Si possono determinare ustioni con conseguente formazione di flittene (bolle d'acqua) o crosticine (evitabili con una adeguata modulazione dell'emissione luminosa). Lieve sensazione di calore o bruciore durante il trattamento eliminabile con le nuove apparecchiature a sonde congelate.

Prodotti utilizzati

I trattamenti di fotoringiovanimento, nei nostri centri di estetica di Roma e Latina, si eseguiono con macchinari elettromedicali certificati.

Chiamaci al numero 06 83 52 38 72 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina