Condividi su

Irregolarità


La pelle può risultare "irregolare" per vari motivi. Se si tratta di asimmetria dell'impalcatura ossea del volto questa deve essere diagnosticata e la paziente deve essere informata: a volte, guardandoci tutti i giorni allo specchio, non percepiamo completamente questa eventuale condizione.

Ma come noi anche gli altri ci conoscono con le nostre asimmetrie: per tal motivo un eccessivo tentativo di simmetrizzazione non è raccomandato perchè contribuirebbe a creare un aspetto innaturale.

Altre irregolarità del profilo cutaneo possono essere le lesioni rilevate spesso di competenza e pertinenza dermatologica per la diagnosi e la terapia. Alcune irregolarità possono essere legate a cicatrici post traumatiche, cicatrici chirurgiche, cicatrici acneiche. In questi casi, previo esame approfondito della natura della lesione e della condizione del derma e del sottocute, si possono instaurare percorsi terapeutici che tendano a migliorare l'inestetismo correggendo la causa che lo sta mantenendo e rivitalizzando la cute circostante e sovrastante.

Chiamaci al numero 06 83 52 38 72 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina